3 consigli per far crescere il tuo programma di coaching di tennis

Per prima cosa, lascia che lo dica a tutti gli allenatori di tennis là fuori.

Dovresti davvero pensare di iniziare il tuo programma di tennis.

Per far crescere più velocemente il tuo programma di coaching privato, devi capire cosa sta funzionando nelle tue attività di vendita e fare più di queste attività.

Ma.

Allo stesso tempo.

Elimina altre attività che non funzionano.

In questo post.

Ecco 3 suggerimenti che possono aiutarti a far crescere il tuo programma di coaching privato e ottenere più ROI per i tuoi sforzi.

Consiglierei agli allenatori di dare un’occhiata a questi suggerimenti e poi implementarli da oggi.

1). Scopri dove si trovano i tuoi migliori potenziali clienti.

Potrebbero essere scuole, chiese o aziende.

Quindi inizia a spendere tutto il tuo tempo e le tue energie in quei luoghi.

Dovresti fare rete e distribuire tonnellate di biglietti da visita e cercare potenziali clienti in questi posti finché non ti conoscono e si fidano di te.

2). Scopri un modo per ottenere attivamente più referral.

Guadagni questi referral fornendo un ottimo servizio ai tuoi studenti.

Il fatto è questo.

Conosci l’attività in cui ti trovi…

Perché.

“Non sei nel business del coaching, ma sei nel business delle PERSONE”.

Più piaci a loro, più a lungo rimarranno nel tuo programma e più referral ti daranno in futuro.

3). Come puoi servire meglio i tuoi studenti?

Devi farti questa potente domanda ogni giorno al mattino e anche prima di andare a letto la sera.

Questa è chiamata “Esperienza del cliente”.

Pensaci.

Se dai ai tuoi studenti grandi lezioni, lo diranno a tutti i loro amici e familiari.

Quindi, se continui a farlo tutto il tempo, avrai uno studente per la VITA.

Qual è esattamente quello che vuoi vero?

Inoltre, lascia che aggiunga questo.

Trascorri 1 ora intera concentrandoti su come puoi far crescere il tuo programma di coaching privato ogni giorno.

Cerca idee e non giudicarle mai mentre lo fai, registrale semplicemente nel tuo diario di coaching e poi cerca di ampliarle.

Puoi anche accompagnare gli altri e le loro idee.

La cosa grandiosa di fare questo è che… “Diventerai più creativo ed efficiente nel far crescere il tuo programma e nella tua vita personale”.

Ti sfido a farlo per 3 mesi e guarda come cresce il tuo programma!!

Questo si chiama lavorare sul tuo programma e non in esso!!

Leave a Comment

Your email address will not be published.