Bulat Utemuratov: "Il tennis in Kazakistan è per tutti"

Quando Bulat Utemuratov si unì alla Federazione di tennis del Kazakistan, questa organizzazione era in stallo. I tennisti non hanno mostrato risultati impressionanti e i funzionari non sapevano come migliorare la situazione attuale. Utemuratov ha portato alla KTF un approccio moderno alla definizione e al raggiungimento degli obiettivi che viene utilizzato negli affari. La definizione di obiettivi multiforme ha dovuto cambiare radicalmente la marea lenta della vita del tennis in Kazakistan.

Dopo aver guidato la Federazione nel 2007, Bulat Utemuratov ha espresso piani a lungo termine approvati dalla Federazione Internazionale di Tennis. Il principale era trasformare il tennis in uno sport di massa. Per questo era necessario lavorare in tre direzioni complessivamente: sviluppare un’infrastruttura, formare e supportare i formatori, partecipare alle competizioni. Hanno iniziato a tradurre i piani in azioni senza indugio.

Campi da tennis in tutto il paese

Nel 2006 c’erano 60 tribunali in quattro regioni del Kazakistan. I tribunali non soddisfacevano i requisiti degli standard internazionali e non soddisfacevano le esigenze di base degli sportivi. Sotto la guida di Utemuratov, iniziò la costruzione di tribunali in tutti i centri oblast del paese. Attualmente i campi ammontano a quasi 250. Moderni centri di tennis sono stati costruiti in ciascuna delle 15 regioni del Kazakistan. Si tratta di impianti che soddisfano tutti i requisiti dell’infrastruttura sportiva; possono ospitare competizioni sia a livello nazionale che mondiale.

Il centro tennis “Ace” di Almaty, di recente apertura, dispone di 4 campi coperti e 6 scoperti per una superficie totale di 8100 mq con rivestimento “duro”. Tutti i campi sono dotati di illuminazione che soddisfa i requisiti e gli standard delle trasmissioni televisive internazionali. Il centro può ospitare tornei ATP Challenger in estate. L’importo degli investimenti nel progetto, inclusi costruzione, attrezzature e paesaggistica, ha superato i 5 milioni di dollari.

Bulat Utemuratov ritiene che l’infrastruttura del tennis dovrebbe essere facilmente accessibile e disponibile su richiesta, quindi i campi vengono costruiti a pochi passi da luoghi densamente popolati. Quindi, poiché la tariffa delle sessioni di formazione è moderata, ora vanno da 18-30 dollari al mese per 12 sessioni nelle regioni a 45 dollari nella capitale. Il numero di persone disposte a praticare sport sta crescendo geometricamente: nel 2007, solo circa 500 persone erano impegnate nel tennis sull’erba, oggi – più di 6000.

Programmi per bambini come base per la divulgazione dello sport

Nel suo ruolo di capo della Federazione di tennis del Kazakistan, Bulat Utemuratov presta particolare attenzione agli sport per bambini. Il programma “Tennis under 10” è un progetto sociale volto a educare una nuova generazione di atleti in grado di difendere l’onore del Paese nei migliori tornei mondiali. L’idea principale del programma è di avviare il processo di formazione il prima possibile. È per questo motivo che il programma ha iniziato ad operare negli asili nido in diverse regioni del Kazakistan. “Tennis under 10” riunisce 40 scuole e 24 istituti prescolari. Il programma “Tennis under 10” è incluso nel programma internazionale ITF Junior Tennis Initiative per i bambini di età inferiore ai 12 anni impegnati nel tennis. Bulat Utemuratov ha finanziato interamente questo progetto e le competizioni per i prossimi 3 anni.

Il secondo programma su larga scala per bambini è la School Tennis Initiative. Il progetto è stato lanciato nel 2008. Ha l’obiettivo di aumentare il numero di tennisti in tutto il paese introducendo il tennis per i bambini di età compresa tra 4-6 anni nelle scuole dell’infanzia e 6-10 anni nelle scuole attraverso il mini-tennis. Il mini-tennis consente di padroneggiare le basi del gioco in campo in modo divertente e divertente, utilizzando l’approccio del gioco in allenamento.

Team Kazakistan Tennis Academy – fonderia di campioni

Il progetto Team Kazakhstan è stato lanciato dalla Federazione di tennis del Kazakistan nel 2008. Il campo della sua attività è l’educazione dei futuri partecipanti della squadra nazionale alla Coppa Davis e alla Fed Cup. Il finanziamento completo è fornito dalla KTF. Nel settembre 2008, gli studenti e il personale tecnico del Team Kazakistan per la prima volta sono stati inviati alla Gorin Tennis Academy, negli Stati Uniti, per migliorare le loro abilità. Nel 2009, l’esperto olandese Eric van Harpen è stato invitato come capo allenatore. Nello stesso anno, uno dei massimi esperti mondiali, il polacco Michislav Boguslavsky, ha aderito al progetto come capo allenatore per il condizionamento del corpo e l’allenamento sportivo generale per i giovani. Da allora i training camp si sono svolti presso la Bruguera Tennis Academy (Barcellona, ​​Spagna), la Pro World Tennis Academy (Miami, USA), la Gorin Tennis Academy (California, USA), la Tennis Val Tennis Academy (Valencia, Spagna).

I giovani atleti hanno già dimostrato buoni risultati in competizioni internazionali e nazionali. Tra questi, Gozal Ainitdinova, Dostanbek Tashbulatov, Timur Khabibullin.

Gli studenti della Team Kazakhstan Academy hanno vinto più di 80 tornei internazionali, tra cui vari Grand Prix. Nel 2017, la squadra del Kazakistan nella categoria “sotto i 12 anni” è diventata la campionessa dell’Asia centrale. Il tennista kazako Gozal Aynitdinova è il campione d’Asia nella categoria “fino a 14 anni”. I rappresentanti della gioventù tennistica del Kazakistan ricevono regolarmente premi in Europa.

Vittorie, successi, risultati

La squadra maschile del Kazakistan è entrata più volte ai quarti di finale del prestigioso torneo di Coppa Davis, battendo squadre eminenti come Repubblica Ceca (2011), Austria (2013), Belgio (2014), Italia (2015) e poi campione del mondo argentino nel 2017 e tornato nel Gruppo Mondiale. Nel febbraio 2018, una squadra di tennisti kazaki ha sconfitto in anticipo la squadra svizzera e ha raggiunto i quarti di finale di questo prestigioso torneo. Nella Fed Cup, la squadra femminile del Kazakistan è andata ai playoff due volte.

Ogni anno in Kazakistan si svolgono circa 40 tornei internazionali ITF, ITF futures, ITF Juniors, ATF e ATP Challenger. Il più grande torneo in Kazakistan è la Coppa del Presidente. Questo torneo fa parte della serie ATP Challenger e il torneo femminile è della serie ITF. Inoltre, il Kazakistan ha ospitato ripetutamente tornei internazionali di Coppa Davis e Fed Cup del gruppo mondiale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.