Come scegliere le migliori racchette da tennis

Quando cerchi la migliore racchetta da tennis per il tuo gioco, ci sono una moltitudine di opzioni tra cui scegliere. Non tutte le attrezzature sono fatte allo stesso modo e alcune delle piccole differenze possono avere un grande impatto sui risultati della tua partita. Usa questa guida quando cerchi racchette da tennis per aiutarti a fare la scelta migliore per il tuo gioco.

Categorie

Discuteremo prima le tre categorie e poi le caratteristiche specifiche delle racchette da tennis.

1. Racchette elettriche

La categoria delle racchette potenti (a volte indicate come racchette per il miglioramento del gioco) sono racchette progettate per i giocatori che hanno swing brevi o lenti ma vogliono comunque generare molta potenza sui loro colpi. La caratteristica più distintiva sono le loro teste sovradimensionate (107 “o più). Inoltre, le racchette power saranno leggere (meno di 10 once), lunghe (oltre 27”) e bilanciate pesantemente verso la testa.

2. Racchette intermedie

Le racchette intermedie sono progettate per essere un mix tra una racchetta potente e la racchetta di un giocatore. Rinunciano a un po’ di potenza con una dimensione della testa più piccola (meno di 102″), ma aggiungono manovrabilità essendo più leggere e avendo un peso distribuito in modo più uniforme. Queste racchette sono ottime per i giocatori di livello intermedio nella gamma da 3,5 a 4,5 NTRP (National Tennis Rating Program) .

3. Racchette del giocatore

Le racchette del giocatore (o di controllo) sono racchette generalmente utilizzate da giocatori di tennis di alto livello (4,5+ NTRP) nei ranghi universitari o professionisti. I colpi di potenza sono creati dal giocatore piuttosto che dalla racchetta in questi modelli poiché le dimensioni della testa sono molto più piccole (100 “o meno) e il peso è molto equilibrato. Con un peso complessivo più pesante, queste racchette perdono un po’ di manovrabilità ma danno al giocatore totale controllo sui loro colpi.

Caratteristiche della racchetta

Usa queste caratteristiche per confrontare e contrastare le racchette e per decidere esattamente quale funzionerà meglio per te.

Taglia della testa – Maggiore è la dimensione della testa della racchetta, maggiore sarà la potenza che avrai. Il punto debole della racchetta è anche più grande, quindi i giocatori che spesso colpiscono fuori centro saranno comunque in grado di generare potenza. Lo svantaggio di una testa di grandi dimensioni è che perdi un po’ di controllo.

Rigidità – Le racchette hanno una diversa rigidità del telaio, ovvero quanta curva avrà il telaio quando colpisce la palla. Telai più rigidi defletteranno maggiormente la palla, aumentando la potenza rispetto a telai più flessibili che smorzano l’impatto della palla e quindi diminuiscono la potenza.

Il peso – Le racchette più pesanti forniscono più potenza e le racchette più leggere offrono maggiore manovrabilità e velocità di oscillazione. Le racchette più pesanti hanno anche meno shock rispetto alle racchette più leggere quando la palla viene colpita

Equilibrio – Una racchetta può essere appesantita più pesantemente nella testa per fornire più potenza mentre altre racchette possono avere un peso distribuito più uniformemente. Le racchette bilanciate in modo uniforme hanno meno potenza ma più controllo.

Lunghezza – Le racchette da tennis legali non possono superare i 29″ e la lunghezza più comune è 27″. I vantaggi di una racchetta più lunga includono più portata sui colpi da fondo campo e più leva sui servizi. Le racchette più lunghe possono anche fornire più potenza, ma possono anche rinunciare a una certa manovrabilità.

Modello – Gli schemi delle corde sulle racchette sono 18 reti per 20 croci (18×20) o 16×18. I modelli 18×20 offrono uno schema più aperto che consente più effetti sulla palla. Lo svantaggio di questo modello, tuttavia, è una diminuzione della durata delle corde. Il modello 16×18 più stretto offrirà meno effetti ma una maggiore durata delle corde.

Restringi le tue scelte cercando una categoria di racchette che si adatti al tuo livello di abilità (principiante, intermedio o avanzato) e al tipo di gioco (potenza o controllo, spin o colpi piatti). Una volta decisa la categoria, inizia a esaminare le diverse caratteristiche per determinare esattamente quale racchetta sarà la migliore per te. Vuoi una racchetta head heavy per una maggiore potenza o bilanciata per un maggiore controllo? Forse vuoi una dimensione della testa più piccola per una maggiore sensazione. L’utilizzo di queste linee guida ti aiuterà a trovare la racchetta da tennis perfetta per vincere molte partite.

Leave a Comment

Your email address will not be published.