Guida alle racchette da tennis

Il tennis è uno sport divertente ed emozionante per persone di tutte le età. C’è pochissima attrezzatura necessaria per giocare a tennis, ma quello che c’è è estremamente importante. Quando inizi a giocare o impari il tennis, avrai bisogno di un posto dove giocare e allenarti. Molte scuole hanno campi da tennis che dovresti essere in grado di utilizzare quando la scuola non è in sessione. Puoi anche trovare tribunali nei parchi locali, nei club privati ​​e talvolta nei centri comunitari. A volte l’uso di questi tribunali sarà gratuito, mentre altre volte potrebbero addebitare una piccola tassa. Una volta trovato un posto dove giocare, avrai bisogno di abbigliamento comodo e scarpe da tennis (o scarpe da ginnastica), una pallina da tennis e, soprattutto, una racchetta da tennis.

La tua racchetta da tennis è composta da due parti: il manico o impugnatura e la racchetta stessa. Quando si sceglie una racchetta, la presa è la cosa più importante da tenere a mente. La presa sbagliata sulla tua racchetta da tennis può causare vesciche e disagio, può anche influenzare il tuo gioco richiedendo più energia nello swing. Per scegliere la racchetta corretta, devi prima misurare la tua presa. Questo viene fatto misurando dal centro del palmo della mano fino alla punta dell’anulare. Le dimensioni tipiche sono quattro pollici per i bambini, quattro e un ottavo a quattro e tre ottavi pollici per le donne e quattro e mezza a un’ora e tre quarti di pollice per gli uomini. Questa misura coinciderà con la misura intorno al manico della racchetta. Quando l’impugnatura inizia a consumarsi, dovrai sostituirla. Questo periodo di tempo varia a seconda della frequenza con cui giochi.

Ci sono due tipi di impugnature di ricambio per la tua racchetta, ammortizzate e solide. La presa salda è utilizzata da quei giocatori a cui piace sentire la connessione tra palla e racchetta, l’ammortizzazione è migliore se vuoi proteggere la tua mano dall’assorbimento degli urti. Ci sono aggiunte alla tua racchetta chiamate overgrip. Si tratta di prese temporanee che possono impedire che i pori della presa vengano ostruiti da sporco o sudore. Dovranno essere cambiati frequentemente (ogni cinque o più volte che giochi) in modo che non diventino appiccicosi e influiscano sul tuo gioco. Sono disponibili tre tipi di overgrip, a seconda delle tue preferenze. Questi sono morbidi, appiccicosi e asciutti. Ognuno di loro ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Scegliere la racchetta giusta e la presa giusta ti garantirà di giocare al meglio delle tue capacità. Se puoi, è bene parlare con un venditore quando acquisti la tua racchetta. Possono aiutare a garantire che tu ottenga la migliore vestibilità.

Leave a Comment

Your email address will not be published.