I migliori suggerimenti per migliorare la consegna delle e-mail dell’agenzia assicurativa

Le aziende di tutti i tipi possono trarre vantaggio da un’iniziativa di email marketing ben gestita. Oggi, tuttavia, devono adottare ulteriori precauzioni per garantire di mantenere una reputazione del mittente di alta qualità per ottimizzare la consegna e migliorare le conversioni. Esamina questi suggerimenti principali e assicurati che la tua organizzazione li stia seguendo tutti:

E-mail di prova ping

Prova sempre il ping delle tue e-mail prima della tua campagna iniziale, soprattutto se si tratta di un elenco più vecchio, un elenco di fiere o un elenco di potenziali clienti. E una volta testato il ping, non utilizzare mai e-mail testate con il ping fallito.

Non più a

Monitora le tue risposte automatiche e rimuovi non più a e ritirati immediatamente dopo ogni campagna. Queste risposte e-mail devono essere esaminate attentamente, poiché la risposta automatica può provenire da una fonte diversa dall’e-mail effettiva che dovrebbe essere rimossa.

Coerenza e frequenza

La coerenza e la frequenza delle tue campagne e-mail sono importanti per mantenere una reputazione positiva del mittente. Gli ISP tentano di creare e valutare la cronologia dell’email marketing per il tuo dominio. Più sei coerente e più ragionevole sei con la tua frequenza, più è probabile che crei una solida reputazione come mittente. Ciò presuppone che tu stia seguendo gli altri suggerimenti qui elencati.

Evita/Riduci i reclami

Molti reclami comporteranno molti problemi per la reputazione e il dominio del mittente. Il modo migliore per evitare reclami è limitare la frequenza delle campagne (ogni due settimane per la maggior parte delle campagne generali è una buona regola pratica), onorare immediatamente gli opt-out, concentrarsi su contenuti e garanzie di qualità e limitare le proposte di “vendita”.

Evita le trappole spam (Honeypots)

Le trappole spam, a volte denominate honeypot, sono indirizzi e-mail creati appositamente per catturare le e-mail dei professionisti del marketing che non seguono le migliori pratiche e-mail. Le trappole prendono di mira gli esperti di marketing che stanno estraendo indirizzi e-mail dal Web o semplicemente facendo esplodere e-mail utilizzando elenchi di scarsa qualità. Un numero sufficiente di “cattura” da parte delle trappole di spam può comportare una bassa consegna o addirittura la blacklist del dominio.

Utilizzare Contenuti Didattici Rilevanti

“Compra le mie cose e risparmia denaro ora”! Se i tuoi contenuti sono commerciali, spam e irrilevanti, la reputazione del tuo mittente sarà influenzata negativamente e accadrà rapidamente. Cerca di rendere i tuoi contenuti pertinenti ed educativi. Le normative in evoluzione, l’innovazione del settore, le notizie importanti del giorno e i webinar educativi saranno accolti meglio di un invito ad acquistare i tuoi prodotti o servizi.

L’email marketing è sia un’arte che una scienza e sta aumentando in complessità e sfumature di consegna. Può essere un ottimo generatore di lead se usato correttamente, o una perdita di tempo e denaro se usato con una mentalità “esplosione” di posta elettronica. Gli esperti di marketing delle agenzie di assicurazione che non hanno il tempo o le risorse per realizzare questo tipo di iniziativa possono esternalizzare le loro campagne a un’agenzia di marketing competente.

Leave a Comment

Your email address will not be published.