Impara il tennis – Come scegliere la racchetta da tennis perfetta

L’acquisto della racchetta da tennis giusta può creare confusione. In questo pezzo, ti darò alcuni suggerimenti per rendere il processo un po’ più semplice. Controlla…

Conosci il tuo livello di abilità. Le racchette sono suddivise in tre categorie: racchette power (migliori per principianti e intermedi), tweener (per giocatori intermedi e avanzati) e racchette control (migliori per giocatori avanzati). Classificando il tuo livello di abilità, restringerai immediatamente il campo delle racchette da acquistare.

Conosci le tue opzioni. La dimensione della testa, la lunghezza della racchetta, il peso e la tensione delle corde sono tutte cose importanti da considerare quando si seleziona la racchetta.

  • Una testa più grande equivarrà a più potenza, ma una testa più piccola ti darà più controllo.
  • Anche la lunghezza è fondamentale. Le racchette sono disponibili in lunghezze da 27-29 pollici. Una racchetta più lunga ti darà più portata per i colpi a terra ed è in genere più potente di una racchetta corta. Le racchette più lunghe sono anche più leggere delle loro controparti più corte.
  • Le racchette pesanti offrono un pugno più potente, ma le racchette leggere sono più manovrabili e forniscono un maggiore controllo. Le racchette di peso medio sono una buona opzione, poiché forniscono una buona combinazione di controllo e potenza.
  • La maggior parte delle racchette da tennis in vendita sarà pre-incordata con una quantità fissa di tensione nelle corde. Far riagganciare la racchetta è sempre un’opzione. Le corde strette ti daranno più controllo e le corde larghe offrono più potenza.

Conosci la tua presa. Metti la mano intorno all’impugnatura. Vedrai uno spazio in cui il tuo dito e il palmo si incontrano. Metti il ​​dito indice dell’altra mano in mezzo a quello spazio. Si adatta? Perfetto! La presa è giusta per te. Se c’è troppo spazio, l’impugnatura è troppo grande. Se non c’è abbastanza spazio, prova qualcosa di più piccolo.

Conosci il tuo prezzo. Se sei veramente impegnato nello sviluppo del tuo gioco, il prezzo non dovrebbe essere un problema. Per il resto di noi, non è pratico. Se hai appena iniziato, puoi anche provare una racchetta usata, solo per farti un’idea di cosa ti piace o non ti piace. Alla fine, solo tu sai quanto puoi permetterti.

Ci sono dozzine di tutorial, quiz e demo online per facilitare questo processo, ma la cosa più importante è testare le racchette da soli. La racchetta sembra troppo pesante o leggera nella tua mano? Hai una buona presa sul manico? La testa è troppo grande?

Segui il tuo istinto e sarai sulla buona strada.

Leave a Comment

Your email address will not be published.