Legge sulle assicurazioni e sugli infortuni personali nel Rhode Island – Perché inganniamo la giuria?

La questione se l’appalto dell’imputato o il mancato appalto dell’assicurazione di responsabilità civile debbano essere divulgati alla giuria è una questione molto spinosa in un processo per negligenza. Una divulgazione illecita dell’assicurazione sulla responsabilità civile alla giuria in un processo per lesioni personali a Rhode Island potrebbe causare sconvolgimenti durante il processo. Tale divulgazione potrebbe arrecare pregiudizio alla giuria in modo improprio. La divulgazione illecita può indurre il giudice ad avviare un nuovo processo o indurre il giudice a impartire un’istruzione curativa alla giuria. Qual è la legge o la norma del Rhode Island che disciplina le dichiarazioni di assicurazione in caso di lesioni personali o processi di responsabilità nei locali del Rhode Island? Perché è così pericoloso per la nozione di giustizia e di un processo equo che alle giurie non venga detto se l’imputato ha un’assicurazione di responsabilità civile?

“La regola 411 afferma che la prova che una persona era o non era assicurata contro la responsabilità non è ammissibile sulla questione se abbia agito in modo negligente o in altro modo illecito. RIR Evid. 411. La norma ha lo scopo di scoraggiare l’indagine sull’indennità di un convenuto in un modo calcolato influenzare la giuria”. limone

Una divulgazione illecita e illecita alla giuria di Liability Insurance “può essere sanata da un’istruzione cautelativa tempestiva. Id., 330 A.2d a 78. Il giudice della corte superiore del Rhode Island deve determinare se tale divulgazione illecita” abbia irrimediabilmente pregiudicato il convenuto in quanto richiedere un nuovo processo.” Cochran v. Dube, 114 RI 149, 152, 330 A.2d 76, 78 (RI 1975)

Perché la prova dell’assicurazione del convenuto o della mancanza di assicurazione è così dannosa per l’amministrazione della giustizia e la nozione di un processo equo? Ci sono molte ragioni:

1) La Giuria può decidere non sulla questione centrale della causa: la negligenza dell’imputato. ma pronuncia a favore dell’attore perché la Compagnia di Assicurazioni ha tasche profonde per pagare il credito.

2) L’attore può affermare impropriamente che l’unico motivo per cui l’attore ha acquistato l’assicurazione era perché lui o lei doveva aver saputo che c’era una condizione pericolosa.

Un esempio di questo è limone in cui la corte ha dichiarato: “Esempi particolarmente problematici includono le dichiarazioni dei querelanti secondo cui l’imputato aveva un comportamento pericoloso [situation], quindi ha acquistato un’assicurazione per coprirlo in caso di incidente; e che i proprietari terrieri dovrebbero onorarti con l’assicurazione quando commettono errori”.

3. Se il Convenuto è in grado di provare che i Convenuti non hanno copertura assicurativa, ciò potrebbe suscitare la simpatia dei giurati. La giuria può simpatizzare con la difficile situazione economica dell’imputato e pronunciarsi a favore dell’imputato. La capacità e le risorse del convenuto di pagare una sentenza non è qualcosa che una giuria dovrebbe considerare quando determina un caso di lesioni personali nel Rhode Island.

Ci sono numerosi altri motivi per cui i tribunali trattengono le informazioni relative all’assicurazione di responsabilità civile del convenuto alla giuria.

Ci sono anche numerose eccezioni a questa regola di assicurazione di responsabilità civile.” La regola 411 prevede specificamente l’ammissione di prove di assicurazione di responsabilità civile quando è offerta per altri scopi, incluso “pregiudizio o pregiudizio di un testimone, o quando il tribunale determina che nell’interesse di giustizia dovrebbero essere consentite prove di assicurazione o mancanza di assicurazione.” OLIVEIRA v. JACOBSON

Leave a Comment

Your email address will not be published.