L’importanza delle revisioni assicurative

La maggior parte delle persone contatta i propri broker assicurativi o assicuratori quando si verifica un evento significativo nella loro vita che richiede una copertura del rischio nuova o rivista, ad esempio quando acquistano una nuova casa o è ora di permutare la vecchia auto. Tuttavia, molti meno si ricordano di rivedere la propria assicurazione a intervalli regolari o quando si verificano modifiche più sottili ai requisiti di copertura.

Rivedere regolarmente la tua assicurazione aiuta a garantire che la tua copertura sia quella che ti aspetti che sia nella sfortunata circostanza in cui devi presentare un reclamo. Aiuta anche a prendere decisioni informate in merito alla copertura e ad essere proattivo nel ridurre al minimo i costi assicurativi.

Ci sono molte circostanze diverse che potrebbero cambiare i requisiti di copertura e richiedere una chiamata a un professionista assicurativo per una revisione. Gli esempi seguenti identificano alcuni dei casi in cui potresti voler rivedere la tua copertura:

  • Ristrutturazioni – Se esegui lavori di ristrutturazione della tua casa, è probabile che ne aumenti anche il valore. Che si tratti di una nuova cucina, bagno, piscina o anche di un costoso paesaggio, ricorda di controllare i limiti della tua polizza per assicurarti che rimangano adeguati in caso di sinistro assicurato. Se hai recentemente ristrutturato il tuo seminterrato, tieni presente anche che è molto probabile che la tua assicurazione contro i danni causati dall’acqua debba essere rivista.
  • Hai accumulato beni – Hai fatto un inventario della casa ultimamente? La maggior parte delle persone ha più beni personali di quanto pensi. La stima del valore totale dei tuoi contenuti è fondamentale per garantire che i tuoi limiti siano adeguati.
  • Hai acquistato un articolo di alto valore – Ricorda che alcuni dei tuoi effetti personali devono essere programmati per essere adeguatamente coperti. Gioielli, oggetti d’antiquariato, oggetti da collezione, collezioni di vini e opere d’arte sono alcuni esempi di pezzi che potrebbero richiedere una copertura aggiuntiva.
  • Sono disponibili nuove coperture – Il settore assicurativo si adatta spesso alle mutevoli condizioni del mercato e offre copertura in aree che in passato non aveva. Per i proprietari di case, l’assicurazione per danni causati dall’acqua terrestre e problemi di riparazione domestica (come forni rotti) sono recentemente diventati disponibili da alcuni assicuratori, in alcune aree. Inoltre, l’assicurazione per le spese legali, l’assicurazione di viaggio e l’assicurazione per animali domestici sono disponibili presso i broker che cercano di coprire più rischi e le tue esigenze assicurative.
  • Le leggi cambiano per darti più o meno scelta – Le modifiche alle prestazioni per incidenti automobilistici significano che dovresti rivedere le tue scelte.
  • Diventa idoneo per ulteriori sconti – I cambiamenti nelle circostanze personali possono influire sulla tua idoneità agli sconti della polizza. Ad esempio, se si installa un sistema di allarme è probabile che si possa beneficiare di uno sconto sulla polizza del proprietario della casa. Se utilizzi pneumatici da neve sul tuo veicolo, molti assicuratori offrono uno sconto sulla polizza di assicurazione auto. Se superi l’età di 50-55 anni, potresti avere diritto a sconti per conducenti per adulti.
  • Se cambi lavoro e fai un tragitto più breve – Dovresti segnalarlo al tuo broker assicurativo poiché guidare meno in genere è correlato a rischi inferiori e premi meno costosi. Se hai una determinata occupazione, potresti anche avere diritto a tariffe assicurative inferiori.
  • Hai avviato un’attività da casa – Un uso diverso della propria casa, diverso da quello strettamente residenziale, potrebbe richiedere un’assicurazione aziendale per coprire adeguatamente i rischi di responsabilità civile.
  • Le tue circostanze personali cambiano – Se ti sposi o hai figli, potresti voler rivedere la tua copertura per assicurarti che i tuoi livelli di copertura siano adeguati per prendersi cura delle persone a carico in caso di incidente.
  • Tuo figlio prende la patente – Verifica sempre se tuo figlio può essere aggiunto alla tua polizza. Spesso è l’opzione meno costosa per assicurarli alla guida. Se ottengono la propria auto, probabilmente hai anche diritto a uno sconto per più auto.
  • Se tuo figlio si trasferisce per frequentare il college o l’università – Verifica se la copertura dei tuoi proprietari di casa può essere estesa per proteggere i beni di tuo figlio mentre sei a scuola. Potrebbe essere più conveniente rispetto all’acquisto di una polizza assicurativa per inquilini autonomi.
  • Se non hai una revisione assicurativa da più di un anno – I tuoi livelli di copertura potrebbero non essere aggiornati. Un esempio chiave di questo è la tua assicurazione sulla casa. I valori immobiliari e i costi di sostituzione possono facilmente salire al punto che i limiti di copertura esistenti non consentono la ricostruzione totale della tua casa in caso di perdita totale.

Prendersi il tempo per parlare con il proprio assicuratore è sempre tempo ben speso. Anche se non risparmi sui costi assicurativi dopo la chiamata, non c’è sostituto per avere la copertura che ti aspetti quando si rende necessario un sinistro. Poiché la maggior parte delle polizze assicurative ha una durata di un anno, è una buona idea parlare con il tuo assicuratore prima di rinnovare la copertura annuale.

Leave a Comment

Your email address will not be published.