Negozi di mattoni e malta e moda maschile: un confronto con lo shopping online

Quando si tratta di trovare un ottimo affare, lo shopping online è il numero uno. Internet ha creato una prospettiva sociale completamente nuova sullo shopping, non solo un mercato completamente nuovo. Le vendite in “mattoni e malta” stanno diventando sempre più deludenti, perché spesso un acquirente può trovare lo stesso prodotto per una media di un buon quindici percento circa online senza una vendita, quindi quando le presunte vendite nei negozi “mattoni” forniscono uno sconto non è proprio uno sconto, lo shopping online torna ad essere protagonista. Lo shopping online è il re del mercato. Tuttavia, quando si tratta di moda maschile, lo shopping online è come barare a un grande rischio per risultati potenzialmente eccezionali.

Moda uomo e il negozio “Brick and Mortar”.

Gli acquirenti sono consapevoli dei prezzi online e possono recarsi in un negozio di “mattoni e malta” solo per assicurarsi che sia un prodotto che desiderano, se vogliono acquistare un libro, una padella o qualcos’altro che è stato usato solo per il bene di usando. I vestiti e la moda sono qualcosa di completamente diverso. In un negozio di “mattoni e malta”, puoi testare la trama di una maglietta, lo spessore del materiale sui vestiti, quanto sono flessibili i jeans e così via. Ci sono molti vestiti etichettati con cotone al cento per cento, ma non sempre hanno la stessa sensazione: alcune camicie di cotone al cento per cento sono ottime per l’inverno, altre per l’estate. Come faresti a sapere quale è quale senza toccarlo con le tue stesse mani?

Quando si parla di negozi “mattoni e malta”, i vestiti diventano qualcosa di reale, diventano qualcosa di tangibile. Se hai intenzione di mettere qualcosa sul tuo corpo, devi provarlo, vedere come si adatta, sentire come si adatta: devi essere sicuro di spendere i tuoi soldi duramente guadagnati, specialmente in un’economia in così lenta crescita, e “mattoni e i negozi di mortaio forniscono sicurezza quando si tratta di moda maschile

Moda maschile e shopping online

Se stai cercando un ottimo affare, i negozi “mattoni e malta” non sono l’ideale nel mondo della moda maschile. Quindi, fare shopping online: eBay, GILT e altri siti Web forniscono risorse eccellenti per un articolo dal prezzo eccezionale, a volte il novanta percento di sconto. Peccato che quello che stai comprando sia moda maschile

Lo shopping online è problematico. Prendiamo come esempio una camicia da uomo. In un negozio di “mattoni e malta”, puoi provarlo, vedere quanto è spesso il materiale, dato che potresti indossarci sopra un blazer, quindi deve avere un bell’aspetto e respirare, se non respirare e poi avere un bell’aspetto. come puoi muoverti, ecc. Tuttavia, ci sono vestibilità slim. Com’è una vestibilità slim Varvatos rispetto a una vestibilità slim Calvin Klein? I siti Web potrebbero offrire informazioni sulla larghezza del torace, ma potrebbero non esserlo. Ci sono troppe variabili da prendere in considerazione per poter acquistare con sicurezza un nuovo prodotto di moda maschile quando si tratta di shopping online.

Lo shopping online può presentare l’opzione di reso. In altre parole, lo shopping online sa che lo shopping online stesso è una seccatura e non vuole perdere la tua attività perdendo quell’argomento. Prendi le scarpe, per esempio. Un paio di scarpe Y-3 costano più di trecento dollari al paio. Tuttavia, puoi trovare ottime offerte facendo acquisti online. Allora cosa? Y-3 è un prodotto giapponese, più o meno, che viene acquistato e venduto prevalentemente in Europa più che negli Stati Uniti. Quindi, una taglia dodici è più simile a una taglia undici. Lo sapresti se ne acquistassi un paio, lo provassi e gestissi le scarpe in questo modo, che si tratti di un negozio di “mattoni e malta” o facendo acquisti online.

Leave a Comment

Your email address will not be published.