Procedura passo passo per aumentare la forza di un tennista

Come diventare più forti nel tennis? Di quanto allenamento di forza i tennisti hanno bisogno? Un buon livello di forza è diventato una parte importante della performance. Il gioco è sempre più veloce e i giocatori di tennis devono diventare sempre più forti per stare al passo con i loro avversari.

La forza del tennista è una delle chiavi per diventare un giocatore migliore. Ad ogni livello e anche per i giovani giocatori, l’allenamento della forza può aiutare i giocatori a migliorare il loro gioco di tennis. Da 1 a 6 ore settimanali a seconda del livello, l’allenamento con i pesi è oggi una parte fondamentale del programma di allenamento.

L’allenamento della forza per il tennis ha obiettivi diversi e il primo e forse il più importante è la prevenzione degli infortuni. Il tennis è un’attività che coinvolge tutto il corpo in movimenti esplosivi e ripetuti. Un buon programma di allenamento della forza deve concentrarsi sulle diverse parti del corpo, inferiori e superiori. È necessario impiegare molto tempo per rafforzare le diverse articolazioni come spalle, gomiti, polsi, fianchi e ginocchia. Queste sono le aree più comuni in cui possono verificarsi lesioni.

Gli infortuni da uso eccessivo sono comuni in ogni sport e i tennisti che seguono un programma di allenamento con i pesi costante avranno la possibilità di prevenirlo e quindi di esibirsi più a lungo e meglio. La prevenzione degli infortuni è uno dei motivi per cui i giovani atleti dovrebbero far parte di un programma di allenamento della forza. Questo sarà con elastici e pesi leggeri e sarà molto utile per i giocatori.

Per i giocatori più grandi e migliori, l’allenamento della forza deve essere sempre più intenso per aiutare i giocatori a diventare più forti e potenti in campo. Il gioco del tennis è molto intenso, i colpi sono potenti e veloci, quindi i giocatori deboli non possono tenere il passo con l’avversario se non hanno un minimo di forza nel loro corpo.

A livello avanzato, tutti hanno una buona tecnica e sanno colpire a terra, la differenza principale sarà quella fisica. I giocatori di tennis devono essere veloci e potenti in campo e questo può essere migliorato con un adeguato allenamento di forza.

Per migliorare la forza di un giocatore di tennis, gli allenatori o i giocatori devono seguire strategie passo passo. Quando i giocatori iniziano l’allenamento di forza devono usare pesi leggeri, molte ripetizioni (da 15 a 20) e devono lavorare sulla parte inferiore e superiore del corpo. Questo di solito viene fatto con l’allenamento in circuito 2 o 3 volte a settimana.

Dopo alcune settimane di allenamento, i carichi possono essere aumentati e si possono fare più serie da 8 a 12 ripetizioni. Lavora sempre sulla forza totale del corpo. Il giocatore è ora pronto per un allenamento più intenso e questo lo aiuterà a guadagnare più muscoli con l’ipertrofia. È solo una volta che queste due fasi sono state completate che gli atleti possono iniziare a lavorare in modo più specifico e con più pesi. Iniziare troppo presto con pesi troppo pesanti porterà a infortuni e anche in questo caso l’obiettivo principale dell’allenamento della forza è prevenire gli infortuni.

Un peso maggiore, lavorerà davvero sulla forza specifica di cui un giocatore di tennis ha bisogno. Fare esercizi più esplosivi con i pesi è ciò di cui hanno bisogno i giocatori ad alte prestazioni. Questo di solito viene fatto dopo la pubertà e i giocatori che seguono una forma fisica e un allenamento con i pesi coerenti ed efficienti aumenteranno davvero le loro prestazioni in campo. Un buon livello di forza non arriva in una settimana di allenamento. Ci vuole tempo e lavoro ma è una delle chiavi se vuoi riuscire a raggiungere alti livelli di tennis.

Leave a Comment

Your email address will not be published.