Vantaggi e svantaggi della scienza dei dati

Nel mondo di oggi, i dati vengono generati a una velocità allarmante. Ogni secondo vengono generati molti dati; che si tratti degli utenti di Facebook o di qualsiasi altro sito di social network, o delle chiamate che si effettuano, o dei dati che vengono generati da diverse organizzazioni. Come gestire una quantità così incredibile di dati è diventata una preoccupazione per le persone intorno. Quindi, per comprendere e gestire questa enorme quantità di dati, la scienza dei dati è venuta in nostro soccorso.

La scienza dei dati è una combinazione delle seguenti competenze: competenza in matematica, acume aziendale/strategico e competenze tecnologiche e di hacking.

Ci aiuta ad analizzare, comprendere, elaborare ed estrarre le informazioni dai dati strutturati e non strutturati. La comprensione e l’elaborazione dei dati è generalmente svolta da due gruppi: il primo sono i data scientist e il secondo sono gli analisti.

I data scientist sono coinvolti a livello di root dove lavorano sul database per ottenere informazioni e contribuire allo sviluppo del prodotto. Queste persone hanno buone capacità matematiche e commerciali. Tuttavia, i data scientist svolgono un ruolo fondamentale nell’aiutare a progettare e sviluppare il prodotto. Il loro compito è costruire algoritmi, testarli e perfezionarli e infine implementarli nel sistema di produzione.

Gli analisti d’altra parte svolgono diversi tipi di ruoli, che si tratti di un analista finanziario o di un analista di marketing o altro. Analizzano i dati e ottengono informazioni su quali informazioni i dati stanno cercando di trasmettere.

Tuttavia, va notato che la scienza dei dati e l’analisi dei dati sono argomenti completamente diversi. Non si deve confondere la scienza dei dati con l’analisi dei dati perché poiché la scienza dei dati è considerata una scatola per strumenti e metodi, l’analisi dei dati è considerata le camere nella scatola.

Parlando dei vantaggi della scienza dei dati, alcuni punti sono elencati di seguito:

1.) I prodotti sviluppati possono essere consegnati nel posto giusto e al momento giusto perché la scienza dei dati aiuta le organizzazioni a sapere quando e dove i loro prodotti vendono meglio.

2.) Aiuta il team di vendita e marketing di diverse organizzazioni a comprendere il proprio pubblico e aiuta a personalizzare l’esperienza del cliente.

3.) Aiuta anche un’organizzazione a prendere decisioni migliori e più rapide che portano a una maggiore efficienza e a maggiori profitti. Aiuta a identificare e perfezionare il pubblico di destinazione in varie organizzazioni.

4.) Ha reso relativamente più facile ordinare i dati e cercare i migliori candidati per un’organizzazione. Big Data e data mining hanno facilitato l’elaborazione e la selezione di CV, test attitudinali e giochi per i team di reclutamento.

Ha anche alcuni svantaggi:

1.) Le informazioni ottenute dai dati strutturati o non strutturati possono essere utilizzate in modo improprio contro un gruppo di persone di un paese o qualche comitato.

2.) Gli strumenti utilizzati per la scienza dei dati e l’analisi possono costare molto a un’organizzazione poiché alcuni strumenti sono complessi e richiedono che le persone seguano una formazione per poterli utilizzare.

Leave a Comment

Your email address will not be published.